La mummia che fuggì dal museo

La mummia che fuggì dal museo

Anteprima Scarica anteprima
Se visitate un museo egizio e vedete una mummia nel suo sarcofago, pensate a quanto deve annoiarsi lì immobile da migliaia di anni. E infatti una moglie di Faraone pensa bene di fuggire trovando rifugio da una vecchia balia magica, con lo stagno del suo giardino pullulante di coccodrilli, simbolo della fertilità. All’inizio la figura fasciata provoca solo spavento in Isa e nel suo fidanzatino Medi, ma poi le bende cadranno ad una ad una e l’amore tramuterà la rinsecchita Faraona in un’appassionata, vitalissima, sfrenata donna moderna

Dettagli libro

Sull'autore

Emanuela Nava

Emanuela Nava è nata a Milano, dove vive e lavora. È stata sceneggiatrice televisiva per l’Albero Azzurro, il programma tv della Rai per i più piccoli. Ama viaggiare e ama molto l’Africa, spesso presente nelle sue storie: dopo aver conosciuto il continente africano, infatti, è rimasta affascinata dal senso di magia che vi regna, dal carattere solare dei suoi abitanti, che affrontano in un modo leggero, quasi con ironia, le difficoltà della vita. I suoi libri, che hanno vinto tantissimi premi, snodano storie di fraternità, di scoperta di altre culture, di ciò che veramente vale nella vita.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF