Come prevenire la perdita di memoria e l'Alzheimer 10 modi efficaci per ridurre il rischio delle malattie degenerative della mente

Come prevenire la perdita di memoria e l'Alzheimer

10 modi efficaci per ridurre il rischio delle malattie degenerative della mente

Anteprima
Il numero dei malati di Alzheimer e in generale degli anziani che subiscono uno spiccato indebolimento della memoria e delle altre funzioni mentali è in costante crescita ed è destinato ad aumentare nei prossimi decenni, in seguito all’invecchiamento della popolazione. Ma quali sono le cause dell’Alzheimer e delle altre forme memo gravi di perdita della memoria? Sono conseguenze inevitabili della vecchiaia e/o di una predisposizione genetica? Sono irreversibili e destinate a un continuo aggravamento? L’autore ci dà una buona notizia: gli studi dimostrano che l’alimentazione e lo stile di vita possono fare molto per prevenire queste malattie, per limitarne i sintomi o anche per fermarne il corso, se si interviene in tempo. Anche se ci fosse una predisposizione genetica, infatti, essa potrebbe essere prevenuta e in parte curata grazie a un’alimentazione equilibrata e a uno stile di vita corretto, che devono essere mantenuti fin dalla giovinezza. In particolare, è fondamentale il consumo di frutta, verdura e pesce, che contengono elementi indispensabili per il funzionamento del sistema nervoso. Sono invece fattori di rischio l’abuso di alcol, il fumo, l’eccesso di peso, alcuni farmaci e uno stile di vita troppo sottoposto allo stress.

Dettagli libro

Sull'autore

Patrick Holford

PATRICK HOLFORD, inglese, è una vera e propria autorità nel settore della nutrizione e del suo impatto sulla salute. I suoi libri sull’alimentazione e sul rapporto cibo-salute-malattia sono tradotti in 15 lingue e sono bestseller internazionali che hanno venduto più di un milione di copie in 30 Paesi. In Italia Vallardi ha già pubblicato con successo Come prevenire la perdita di memoria e l’Alzheimer.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF