Kirikù e il feticcio perduto Le fiabe africane
Kirikù e il feticcio perduto Le fiabe africane

Kirikù e il feticcio perduto

Le fiabe africane

APE JUNIOR PRESENTA: LE STORIE DI KIRIKÙ, CREATO A MICHEL OCELOT. Al villaggio c’è gran festa: oggi è il giorno della birra nuova.Ma tutte le donne che la assaggiano, si ammalano una dopo l’altra: qualcuno ha messo nella giara della birra un terribile fiore velenoso! C’è solo una speranza di guarire le mamme del villaggio, ed è il raro fiore giallo che cresce nel territorio della strega Karabà. Chi sarà così coraggioso, così astuto da andare a raccoglierlo proprio davanti alla casa della strega, senza farsi catturare? Kirikù, naturalmente! Michel Ocelot è un regista e animatore francese; Kirikù e la strega Karabà è diventato un lungometraggio nel 1998 e nel 2005 Ocelot partecipa fuori concorso al Festival di Cannes con Kirikù e gli animali selvaggi, da cui è tratta questa storia.

Dettagli libro

Ti potrebbe interessare