Anteprima
FESTEGGIAMO I 50 ANNI DI UN CAPOLAVORO. 9 MILIONI DI COPIE VENDUTE. Un albero si innamora di un bambino. Un bambino si innamora di un albero. L’albero gli regala i suoi frutti. Il bambino gioca con le sue fronde. L’albero lo ripara alla sua ombra. Il bambino cresce, diventa sempre più esigente. L’albero invece è sempre lì, immutabile e disponibile. Felicità, Tristezza, Amore avrebbero potuto essere sentimenti vissuti allo stesso modo da un uomo e da un albero, poiché entrambi sono parte della natura. Ma gli equilibri sono stati alterati e l’amore incondizionato, la capacità di donare e di accettare l’altro sono rimaste prerogative di pochi: dei veri eroi del nostro tempo. “Una struggente e tenerissima storia di formazione” TTL LA STAMPA

Dettagli libro

Sull'autore

Shel Silverstein

Shel Silverstein, nato a Chicago, definito ‘un autentico genio’ (N.Y. Times), è stato poeta, musicista, autore di canzoni per Mick Jagger, di musiche per i film di Dustin Hoffman, ma anche vignettista per Playboy e autore in testa alle classifiche americane dei libri per adulti con... i suoi libri per bambini, illustrati da lui stesso. Ha incarnato il mito dell’anticonformismo americano e ha vissuto fino alla morte, nel 1999, in una casa galleggiante vicino a San Francisco. L’albero è stato tradotto in trenta Paesi e ha venduto nove milioni di copie.

Ti potrebbe interessare