L'arte di insegnare il riordino ai bambini Mettere in ordine sviluppa le capacità dei più piccoli

L'arte di insegnare il riordino ai bambini

Mettere in ordine sviluppa le capacità dei più piccoli

Anteprima Scarica anteprima
LA MAESTRA DI MARIE KONDO È TORNATA
 
L’ARTE DEL RIORDINO SI IMPARA DA PICCOLI
 
«Metti subito in ordine!»
Quante volte avete urlato questa frase ai vostri figli, sapendo bene che non avrebbe sortito alcun effetto? I bambini non sanno che cosa significa «riordinare» e non possono impararlo da soli; per questo la nuova guida pratica di Nagisa Tatsumi inizia spiegando a voi, genitori, nonni e educatori, come trasmettere l’arte del riordino ai più piccoli, con consigli pratici e calibrati dai 3 anni fino all’adolescenza. Mettendo in ordine il proprio spazio e gli ambienti comuni, il bambino impara ad avere un sano rapporto con gli oggetti, a vivere il suo spazio liberamente e a rispettare la libertà altrui. La cameretta è espressione del suo sé: insegnargli a tenerla in ordine, anziché soffocarne la creatività, gli consente di trasformarla in un foglio pulito su cui disegnare ciò che ha dentro.
 
 
«È importante che sia il bambino stesso a scoprire da solo l’appagamento, la felicità e il piacere che scaturiscono dal mettere le cose in ordine, arrivando a pensare: ‘Se il salotto è in ordine, tutti staranno meglio’ o ‘Se lavo i piatti, la mamma sarà contenta e anch’io sarò felice’»
Nagisa Tatsumi
 
Una guida pratica da usare nella vita quotidiana, ricca di importanti spunti di riflessione dal punto di vista educativo, per spezzare il circolo vizioso dell’accumulo e crescere figli ordinati e felici.

Dettagli libro

Sull'autore

Nagisa Tatsumi

NAGISA TATSUMI Nata nel 1965, è scrittrice e educatrice. In Giappone è una delle maggiori esperte di riordino, attività che procura immensi benefici fisici e mentali e che in quel Paese è oggetto di studio universitario.
Con il suo bestseller L’arte di buttare, pubblicato in Italia da Vallardi, ha inaugurato una nuova era nella filosofia delle pulizie domestiche e della cura della casa, approfondendo la relazione fra beni materiali, stili di vita ed esseri umani.

Ti potrebbe interessare