L'economia del Buddha I suoi insegnamenti ci salveranno dalla crisi

L'economia del Buddha

I suoi insegnamenti ci salveranno dalla crisi

Anteprima Scarica anteprima
UNA SAGGEZZA ANTICA PER CAMBIARE IL MONDO MODERNO.
SOSTENIBILITÀ, EQUITÀ, QUALITÀ: L’ECONOMIA ETICA DEL BUDDHA

Il pensiero economico buddhista ci spiega come liberarci dall’ossessione materialistica, per vivere nella consapevolezza, nella cura della natura e nel rispetto reciproco. In questo libro, Clair Brown reinterpreta il mondo ispirandosi a un’antica saggezza che unisce benefici personali e globali, riconoscendo il legame indissolubile e proficuo con gli altri, con l’ambiente e le generazioni future.
 
Nella visione dominante dell’economia, gli individui pensano principalmente a loro stessi, perseguono un reddito per sostenere uno stile di vita agiato e la natura esiste per essere dominata dall’uomo.
Radicalmente alternativo a tale visione è invece il pensiero economico buddhista, per il quale le persone sono sostanzialmente altruiste, sono interdipendenti le une con le altre e con la natura.
Ispirandosi a economisti come Amartya Sen, Jeffrey Sachs, Joseph Stiglitz e Tony Atkinson, l’economista buddhista Clair Brown critica l’attuale tendenza all’iperspecializzazione dell’economia, proponendo un approccio globale, una prospettiva d’insieme della realtà e della società.
Secondo la Brown, una nuova economia è possibile: focalizzandosi su sostenibilità, prosperità condivisa e interdipendenza degli esseri viventi, la «scienza triste» può trasformarsi in opportunità per migliorare la qualità della vita di tutti.

Dettagli libro

Sull'autore

Clair Brown

CLAIR BROWNDocente di economia all’Università di Berkeley (California), ha pubblicato importanti ricerche su temi cruciali quali l’impatto economico delle nuove tecnologie, la povertà, le dinamiche del salario e della disoccupazione.Negli ultimi anni ha elaborato una visione economica fortemente ispirata al buddhismo.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF