La libertà di Emma Herwegh

La libertà di Emma Herwegh

Anteprima Scarica anteprima
«Non ci si dimenticherà facilmente di Emma Herwegh: una donna alla ricerca della felicità, del cambiamento, dell’emancipazione. Una donna testarda, diventata adulta nel XIX secolo. »
Neue Zürcher Zeitung

«Tre livelli temporali, una scelta mirata dei personaggi e delle situazioni storiche... Un romanzo illuminante.»
Die Zeit

«Con La libertà di Emma Herwegh leggiamo tre libri: una biografia, un libro di storia e un dramma matrimoniale. Che cosa si può volere di più? »
«MDR Kultur»

È una donna forte, Emma, e tutto quello che fa lo fa con convinzione e determinazione. Attiva nella lotta delle donne per il diritto di voto, sostenitrice dell’emancipazione femminile e della libertà dell’individuo contro i pregiudizi del suo tempo, Emma fu la moglie del poeta romantico e politico tedesco Georg Herwegh. Ed è lei stessa a raccontarci la sua storia − o meglio la racconta a un suo ospite, un giovane drammaturgo che si rivelerà essere Frank Wedekind −, la storia di una donna che non si piega alle aspettative di una strada già tracciata per lei da altri.
Nata nel 1817, figlia di un ricco mercante di tessuti e ottima musicista, Emma fu l’unica donna a unirsi alle truppe armate che, nel 1848, dalla Francia porteranno la rivoluzione nella sua Germania. Uno scandalo, come del resto fu uno scandalo il suo matrimonio con il rivoluzionario Herwegh, che la condusse dalla Germania a Parigi, a frequentare i salotti di Karl Marx e Heinrich Heine, personaggi di cui ci racconta l’umanità, anche a scapito della loro statuaria grandezza.
Ma quando Herwegh si innamora follemente di Natalie, la moglie del suo amico Alexander Herzen, l’ideale dell’amore libero si trasforma in una lotta tra lealtà e tradimento, tra l’amore per il marito e quello per l’indipendenza.
In modo avvincente ed estremamente intimo Dirk Kurbjuweit ha composto un’opera in cui la storia e le vicende private si confondono con credibilità, offrendo una prospettiva diversa da cui guardare ai grandi ideali e alle personalità che hanno fatto la Storia. Da questo romanzo scorrevole, seducente, Emma ne esce a testa alta, forte, intelligente, ironica e soprattutto estremamente sincera, alla costante ricerca della più totale libertà e della più completa felicità personale.

Dettagli libro

Sull'autore

Dirk Kurbjuweit

Dirk Kurbjuweit, vicedirettore di «Der Spiegel», è autore di numerosi romanzi e di due saggi sulla politica di Angela Merkel. Ha vinto, tra gli altri premi, l’Egon Erwin Kisch Preiz e il Roman Herzog Preiz. Vive tra Berlino e Amburgo. Bollati Boringhieri ha pubblicato il suo thriller L’ombra della paura (2018).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF