Maledico lo scorrere del tempo

Maledico lo scorrere del tempo

Anteprima Scarica anteprima
«Ha trentasette anni, ma non lo definirei un adulto»: è questo il giudizio implacabile della madre di Arvid sul figlio. Le è stato appena diagnosticato un tumore allo stomaco, e lei si è imbarcata su un traghetto che dalla Norvegia la porterà nella cittadina danese dove è nata, nella casetta sulla spiaggia in cui la famiglia trascorreva le vacanze estive quando i figli erano piccoli. Arvid la segue dopo pochi giorni, un po’ per starle vicino, un po’ per riprendersi da un matrimonio ormai fallito, un po’ per cercare per l’ennesima volta di riconquistare il suo affetto. Sente di averlo perduto da ragazzo, quando abbandonò gli studi per fare l’operaio nella stessa fabbrica in cui il padre aveva lavorato per anni, affascinato dal mito ormai stanco di quel proletariato a cui i genitori si erano sforzati per tutta la vita di sottrarlo. Per Arvid questa è l’occasione per recuperare il terreno perduto, per dimostrare a sua madre che ormai è un uomo, che si può fare affidamento su di lui. Forse, però, nulla è davvero cambiato, e Arvid, eroicamente, sta ancora cercando un equilibrio personale sull’orlo di quell’abisso silenzioso sul quale l’ha spinto la vita, suo malgrado, bisognoso d’affetto e distratto dal pensiero di ciò che avrebbe potuto essere e non è stato.

Dettagli libro

Sull'autore

Per Petterson

Per Petterson è nato in Norvegia nel 1952. Fuori a rubar cavalli, tradotto in 45 lingue, ha vinto diversi premi, tra cui il Norwegian Critics’ Prize for Literature (2003), il Norwegian Booksellers’ Prize (2003), l’Independent Foreign Fiction Prize (2006) e l’International Foreign fiction Prize (2006) e l’International IMPAC Dublin Literary Award (2007). Guanda ha pubblicato anche i romanzi I luoghi più lontani e Maledico lo scorrere del tempo.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF