Saggio sul juke-box

Saggio sul juke-box

Anteprima Scarica anteprima
Nel contesto suggestivo e affascinante di un viaggio nella Spagna meno conosciuta, Handke mette mano a un breve e intenso saggio da tempo progettato: chiarire il significato che il juke-box, un oggetto oggi ormai introvabile, ha avuto nelle diverse fasi della sua esistenza. Con una andatura narrativa caratterizzata sul piano della scrittura, si delinea così un nuovo, convincente capitolo del “discorso sul metodo” iniziato con il Saggio sulla stanchezza. Tra i paesaggi intravisti viaggiando su una corriera e le note dei Rolling Stones, le differenze tra l’architettura dei Wurlitzer e quella dei Seeburg (i due grandi produttori di juke-box) e il fascino dei decrepiti bar all’aperto, la ricerca intorno al juke-box evoca associazioni letterarie e risonanze autobiografiche, che si sedimentano in un testo che assume il significato di una coinvolgente riflessione sul tempo e sulla storia.

Dettagli libro

Sull'autore

Peter Handke

Peter Handke, nato a Griffen (Austria), nel 1942, è romanziere, drammaturgo e poeta. La casa editrice Guanda ha pubblicato Storie del dormiveglia, Falso movimento, Il peso del mondo, La storia della matita, Pomeriggio di uno scrittore, Epopea del baleno, Saggio sul luogo tranquillo, Saggio sul cercatore di funghi, Prima del calcio di rigore, L'ambulante, I giorni e le opere e I calabroni. Nel 2009 gli è stato conferito il premio Franz Kafka e nel 2014 ­l’International Ibsen Award. Ha collaborato in varie occasioni con il regista Wim Wenders, fino a Il cielo sopra Berlino. Nel 2019 gli è stato conferito il Premio Nobel per la Letteratura per "la sua opera influente che ha esplorato con ingegnosità linguistica la periferia e la specificità dell’esperienza umana".

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF