Svegliati e vivi! Il grande classico che ha aiutato milioni di persone a smettere di autosabotarsi

Svegliati e vivi!

Il grande classico che ha aiutato milioni di persone a smettere di autosabotarsi

Anteprima Scarica anteprima
Dorothea Brande svela la diffusa tendenza all’autosabotaggio e ci spiega che potremmo cogliere risultati impensati se mettessimo lo stesso impegno e la stessa energia per far funzionare le cose, invece che per farle fallire. È certo che rinunciare a un obiettivo e accontentarsi della mediocrità è meno impegnativo che tenere duro e vincere, ma la Brande arriva a smascherare tutti i meccanismi improntati alla «volontà di fallire» e convince il lettore a scegliere la strada della consapevolezza, del coraggio e dell’azione. «Svegliati e vivi!» ha avuto in America un successo inimmaginabile perché è una di quelle rare opere senza tempo capaci di gettare una luce profonda sui comportamenti umani.

Dettagli libro

Sull'autore

Dorothea Brande

Dorothea Brande (1893-1948), nata e laureata a Chicago, inizia la carriera come giornalista per poi diventare editor della rivista «American Review». Nel 1934 pubblica il suo primo libro di successo, «Becoming a writer», ma la consacrazione di critica e pubblico arriva con il best seller «Wake up and live!» (che Vallardi pubblica con il titolo «Svegliati e vivi!»).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF