Howard Bacal

Howard Bacal è analista di training e supervisore presso l’Institute of Contemporary Psychoanalysis e il New Center for Psychoanalysis di Los Angeles, e supervisore presso l’Institute for the Psychoanalytic Study of Subjectivity e il National Training Program in Contemporary Psychoanalysis di New York. Negli anni sessanta, a Londra, ha avuto come insegnanti e supervisori Michael Balint, Anna Freud, Donald Winnicott, Marion Milner, Wilfred Bion, Charles Rycroft e J. D. Sutherland. Tornato in America nei primi anni settanta, ha studiato psicologia del Sé a Chicago con Heinz Kohut. È uno dei massimi esponenti della prospettiva relazionale nell’ambito della psicologia del Sé. Ha curato Optimal Responsiveness. How Therapists Heal Their Patients (1998). Presso Bollati Boringhieri è uscito Teorie delle relazioni oggettuali e psicologia del Sé (1993, con Kenneth Newman).