John Derbyshire

John Derbyshire, matematico di formazione, dopo aver lavorato come programmatore a Wall Street, è diventato uno scrittore a tempo pieno. Tiene rubriche su «National Review» e «New English Review» e scrive su «The New Criterion» e «The Washington Times». Presso Bollati Boringhieri sono usciti L’ossesione dei numeri primi. Bernhard Riemann e il principale problema irrisolto della matematica (2006, ed. tascabile 2011) e Ignote quantità. Storia reale e immaginaria dell'algebra (2011, ed. tascabile 2017).