Stanislaw Lem

Stanislaw Lem (Leopoli 1921- Cracovia 2005), laureato in medicina, si dedicò ben presto alla letteratura, soprattutto di fantascienza, ottenendo un grande successo. In particolare, il romanzo Solaris (1961), da cui il regista russo Andrej Tarkovskij trasse l’omonimo film (1972), lo rese famoso in tutto il mondo. Tra le sue numerose opere, molte tradotte in italiano: Il pianeta morto (1963); Pianeta Eden (1977), I viaggi del pilota Pirx (1979), Vuoto assoluto (1990); Solaris (1982), L’invincibile (1983), Il pianeta del silenzio (1988); Il congresso di futurologia (2003); Cyberiade (2003); Memorie di un viaggiatore spaziale (2004) e Fiabe per robot (2005).

EPUB PDF