Agatha Raisin – L'innocenza dell'asino
Agatha Raisin – L'innocenza dell'asino

Agatha Raisin – L'innocenza dell'asino

Agatha viene assoldata da una ditta di elettronica che cerca di far luce su un sospetto caso di spionaggio industriale. L’azienda, dall’ultimo dei fattorini ai vertici, si rivela un covo di gente bislacca. Non fa eccezione la signora Dinwiddy, efficiente ma temuta segretaria.
Poco dopo l’avvio delle indagini di Agatha, la signora Dinwiddy viene trovata morta nei pressi della stalla riservata a Wizz-Wazz, un’asinella-mascotte che appartiene alla moglie del titolare dell’azienda. Per il medico legale non ci sono dubbi: l’assassino è l’animale, l’arma del delitto un suo poderoso calcio.
Su Wizz-Wazz pesa un ordine di abbattimento, ma Agatha, che fin dall’infanzia sognava un asinello da coccolare, si lancia in sua difesa, cercando di scagionarla e finendo in una trama di crimini ben più gravi dello spionaggio.

Dettagli libro

Sull'autore

M.C. Beaton

M.C. Beaton (1936-2019) è stata un’autrice prolifica e amatissima dai lettori: ha pubblicato oltre centosessanta romanzi e venduto più di venti milioni di copie in tutto il mondo. Alcune sue opere hanno avuto trasposizioni radiofoniche e televisive, su tutte le due serie poliziesche con protagonisti Hamish Macbeth, il poliziotto scozzese dai capelli rossi, e Agatha Raisin, l'indomabile cinquantenne alla perenne caccia di un uomo da amare. Entrambe sono pubblicate in italiano da astoria.

Ti potrebbe interessare