Anteprima Scarica anteprima
Gaza, aprile 2015. Una terribile esplosione scuote un quartiere della città. Il panico si diffonde immediatamente: tra le macerie dei palazzi crollati sbucano decine di volti e corpi macchiati di sangue e disperazione. In un café poco lontano sono seduti Peter Logran, un giornalista freelance canadese, e Omar, il suo abile cameraman. Accorrono subito a filmare l’accaduto con l’idea di rivendere il servizio alle tv. Ma mentre guardano le immagini del girato, si accorgono di una cosa incredibile: sul telo che avvolgeva un ferito è rimasta impressa l’impronta della sacra Sindone. È solo una strana coincidenza o si tratta di un segno divino? I palestinesi non hanno dubbi e gridano al miracolo, perché la vittima in questione è Ben Nahid, un santone e benefattore dei più deboli, osannato dalla comunità. Più difficile sarà invece convincere il Vaticano, un agnostico come Logran e tutto il resto del mondo. Ben Nahid è un romanzo originale e avvincente, una storia d’amore intensa e toccante, un viaggio suggestivo, sul sottile confine tra realtà e finzione, che passa attraverso misteri insondabili, poteri straordinari e il nostro naturale, istintivo, profondo bisogno di credere.

Dettagli libro

Sull'autore

Stefano Olivieri

Stefano Olivieri, romano. Impiegato, scrittore, blogger. Ama leggere degli altri e scrivere per gli altri, esplorando desideri e inquietudini. Sogna la solitudine di una spiaggia invernale e il telefono guasto. È un partigiano della vita più che delle regole. Adora la sua famiglia e i suoi cani.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF