Breve storia delle religioni

Breve storia delle religioni

Anteprima Scarica anteprima
In un’epoca come quella attuale, in cui le religioni hanno ricominciato a essere campo di durissimi scontri, questo libro è un benvenuto antidoto. Richard Holloway, già vescovo di Edimburgo, racconta la storia delle religioni – dalle prime credenze fino al ventunesimo secolo – con rispetto profondo per le diversità culturali e di fede. Il discorso prende le mosse dalle due domande fondamentali che stanno all’origine del sentimento religioso: «Che cosa succede dopo la morte? E da dove vengono il mondo e l’universo?» Da qui inizia il percorso in cui ci guida Holloway, alla scoperta dei concetti fondamentali e delle grandi dottrine, dottrine che hanno inizialmente fornito le risposte che gli uomini cercavano, senza dubbio, ma hanno anche armato schiere di fedeli mettendoli gli uni contro gli altri. La religione ha causato e continua a causare alcune delle peggiori forme di violenza della storia. Ed è per questo che dovremmo accostarla con grande cautela, avvicinandola con umiltà, riconoscendo sia il male sia il bene che ha fatto. Un trattato di tolleranza, scritto per i credenti e i non credenti, e soprattutto per lettori giovani, perché non crescano con pregiudizi e possano mantenere la loro mente aperta verso tutti i misteri.

Dettagli libro

Sull'autore

Richard Holloway

Richard Holloway è stato vescovo anglicano di Edimburgo ed è tuttora professore di teologia a Londra e membro della Royal Society. Noto per le sue posizioni di avanguardia sui temi della religione e dell’etica – ha sostenuto i diritti degli omosessuali e la liberalizzazione delle droghe – scrive per il Times, il Guardian e lo Scotsman. Ha pubblicato più di venti libri. Vive a Edimburgo.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF