Chi sono io, Francesco? Cronache di cose mai viste

Chi sono io, Francesco?

Cronache di cose mai viste

Anteprima Scarica anteprima
Per mille anni, a partire dalla «rivoluzione papale» di Gregorio VII, i papi tranne eccezioni si sono rivolti al mondo dicendo: «Lei non sa chi sono io», intendendo dominare «su re e regni», dettare i pensieri dei cuori e determinare le scelte anche più segrete degli uomini e dei fedeli, neanche fossero Dio. Ora c’è la rivoluzione papale di papa Francesco che dice: «Chi sono io?», chi sono io per giudicare, per condannare, per escludere dalla comunione sostituendomi a Dio? E perciò, come san Francesco si spoglia degli abiti del dominio e degli orpelli del potere, apre le porte, va a cercare gli esclusi, sconfessa i violenti, vuole che il denaro non sia signore ma servo e annuncia un mondo dove, dopo una giornata di tormenti, «Buonasera» vuol dire davvero buona sera. E così facendo svela il vero desiderio di Dio. Questo libro racconta questa novità vista da vicino, da Roma, dove dopo due anni di pontificato si è appena agli inizi, mentre grandi forze già scendono in campo per contrastare il nuovo corso della Chiesa.

Dettagli libro

Sull'autore

Raniero La Valle

Raniero La Valle è stato parlamentare della Sinistra Indipendente dal 1976 al 1992. Da direttore dell’Avvenire d’Italia ha raccontato il Concilio Vaticano II anche ai vescovi che non sapevano il latino. In Parlamento è stato tra gli artefici della legge sull’obiezione di coscienza. Nel 1974 si è schierato contro l’abrogazione della legge sul divorzio, dando un importante contributo alla vittoria del referendum. Ha pubblicato, tra gli altri: Prima che l’amore finisca (Ponte alle Grazie, 2003); Se questo è un Dio (Ponte alle Grazie, 2008); Paradiso e libertà (Ponte alle Grazie, 2010); Quel nostro Novecento (Ponte alle Grazie, 2011).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF