Come tanti piccoli ricordi

Come tanti piccoli ricordi

Anteprima Scarica anteprima
PUOI ANCORA INNAMORARTI SE NON SAI PIÙ RICONOSCERE L'AMORE?

Manlio è un «assistente per la memoria»: si prende cioè cura di chi ha una testa «che non funziona più tanto bene». È un tipo all’antica, proprio come il suo nome, e spesso racconta ai suoi assistiti la storia del suo grande amore con Bianca, naufragato pochi mesi prima a un passo dal matrimonio. Tanto poi se lo dimenticano, pensa, e lui può riprendere a macerarsi nella nostalgia.
Abituato a pazienti in là con gli anni, Manlio è turbato quando si trova di fronte Camilla, che di anni non ne ha neppure quaranta e ha perso la memoria a causa di un aneurisma. Non solo: orgogliosa e testarda, sulle prime la ragazza rifiuta il suo aiuto, convinta di potersela cavare da sola. Ma la quieta determinazione di Manlio e l’aura di malinconia che lo pervade finiscono per aprire una breccia. Camilla gli permetterà d’insegnarle a ricordare di nuovo, ma a una condizione: che lei possa aiutarlo a dimenticare la sua ex. In fondo, dimenticare è la cosa che le riesce meglio, no?
In apparenza, un patto perfetto.
Almeno finché non arriva l’amore. Un amore fragile eppure intenso, travolgente, tra un uomo col cuore spezzato e una donna che, da un momento all’altro, non ricorda più volti, cose, emozioni.
Ma un giorno, nella vita di Manlio, riappare Bianca…

Dettagli libro

Sull'autore

Mattia Bertoldi

Mattia Bertoldi è nato nel 1986 a Lugano. Scrive, soprattutto sui treni. Dirige una rivista dedicata all'enogastronomia, collabora con diverse testate (tra cui il Corriere del Ticino) e lavora per l'ufficio stampa del Consiglio di Stato ticinese. Nel tempo libero corre, meglio se in compagnia del suo cane Dalí. Per Tre60 ha pubblicato il romanzo Le cose belle che vorrai ricordare.www.mattiabertoldi.com

Ti potrebbe interessare