Anteprima Scarica anteprima
Dall'Everest al Pacifico: avventure di uomini straordinari

Pubblicate inizialmente su prestigiose riviste come New Yorker, Outside e Smithonian, queste storie dimostrano in modo lampante perché Krakauer è considerato il maestro del giornalismo contemporaneo d’avventura.
Dal leggendario alpinista americano Fred Beckey, un dirtbag climber che ha aperto centinaia di nuove vie in oltre settant’anni di attività, agli ultimi, tragici, giorni dell’altrettanto leggendario surfista Mark Foo, che non ha saputo cavalcare la sua ultima, impressionante onda, fino al magnate delle spedizioni commerciali himalayane Russell Brice, dato per morto a quota 8.760 sull’Everest, che ha scatenato una delle più controverse polemiche alpinistiche di tutti i tempi.
E poi un vulcano dormiente potenzialmente in grado di distruggere Seattle; un campo avventura che dovrebbe – almeno in teoria – rieducare adolescenti ribelli; una grotta del New Mexico dove gli scienziati della nasa ricostruiscono le potenziali condizioni di vita del pianeta Marte.
Questi personaggi e queste storie estreme, ripropongono il grande Krakauer spirito avventuroso, scrupoloso giornalista investigativo e narratore straordinario.

Dettagli libro

Sull'autore

Jon Krakauer

Jon Krakauer è nato nel 1954 ed è cresciuto in Oregon, dove suo padre e i suoi amici, tutti famosi alpinisti, fecero nascere in lui la passione per la montagna. Poco più che ventenne ha compiuto imprese degne di nota nell'ambito dell'alpinismo nordamericano e ha scalato la parete ovest del Cerro Torre sulle Ande della Patagonia, ma ha poi continuato fino alla conquista dell'Everest. Dal 1983 si dedica alla scrittura a tempo pieno. Corbaccio ha pubblicato, oltre a Estremi, Aria sottile, Il silenzio del vento, Nel nome del cielo, Dove gli uomini diventano eroi, Senza consenso, tutti bestseller di grande successo, e Nelle terre estreme, da cui è stato tratto il film Into the Wild scritto e diretto da Sean Penn.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF