Gli archivi segreti della Sezione M. Il sussurro del diavolo - Il regno di Agarthi

Gli archivi segreti della Sezione M. Il sussurro del diavolo - Il regno di Agarthi

Anteprima Scarica anteprima

UNA SERIE DI ROMANZI SORPRENDENTI CHE UNISCONO FANTASIA E RICOSTRUZIONE STORICA

LE INDAGINI DELLA SEZIONE M
Un ufficio segreto del Ministero dell’Interno, composto da tre giovani, brillanti e audaci, chiamati a far luce su misteri, strane sparizioni, enigmi, scoperte archeologiche, avvistamenti nell’Italia degli anni Trenta.

Il sussurro del diavolo. Strani rumori, sibili e guaiti provenienti da un tranquillo appartamento romano catapultano i tre agenti della Sezione M alla ricerca di uno scienziato russo in esilio, scomparso all’alba di un’inquietante scoperta cui sono interessati i governi di mezzo mondo…

Il regno di Agarthi. Un esploratore svedese sostiene di essere un superstite della spedizione al Polo di Umberto Nobile e di aver scoperto tra i ghiacci artici l’accesso a un misterioso regno sotterraneo. Ma chi è davvero Sigurd Nielsen? Per alcuni un pazzo; per altri un millantatore. Ma perché, allora, i servizi segreti europei gli stanno dando la caccia?

  

Dettagli libro

Sull'autore

Carlo Alberto Orlandi

Carlo Alberto Orlandi, giovane archivista del Viminale, si occupò dal 1933 dei documenti della Sezione M. Nel giugno 1944, pochi giorni prima della Liberazione, caricato l’intero archivio sulla sua auto, Orlandi si allontanò da Roma, facendo perdere le sue tracce. A distanza di oltre settantant’anni, durante la ristrutturazione di una villa abbandonata sul litorale romano, vennero rinvenuti nel sottotetto due grossi faldoni contenenti decine di fascicoli dattiloscritti, palesemente risalenti agli anni del regime fascistaI documenti sono stati in seguito identificati proprio come i preziosi dossier della Sezione M, un materiale incredibile e del tutto inedito che, nelle mani di Giulio Leoni, Enrico Luceri e Massimo Pietroselli, amici e scrittori appassionati del mistero e dell’insolito, si è trasformato nelle stori narrate in questa serie di volumi che ci offrono, tra l’altro, un ritratto fedele dell’Italia degli anni Trenta.

Ti potrebbe interessare