Il caso Tortora Un legal thriller di sconvolgente attualità

Il caso Tortora

Un legal thriller di sconvolgente attualità

Anteprima Scarica anteprima

A trent'anni dalla morte di Enzo Tortora

Un legal thriller che incrocia tanti misteri italiani: dal rapimento Cirillo al delitto Moro

Il giallo di un arresto surreale
La gogna mediatica, la battaglia solitaria
Il racconto in presa diretta di un'epoca e di un Paese



“Roba da matti. Mi dice il collega che un flash dell’Ansa ha dato notizia del mio arresto. Per camorra. Da non crederci.”
Enzo Tortora poche ore prima dell’arresto

“Dottor Tortora, guai all'innocente se non è più astuto del colpevole.”
Il boss Raffaele Cutolo durante un colloquio in carcere con il giornalista

In un’Italia in cui la realtà supera sempre la fantasia, questo è il racconto spietato di come eravamo e di come purtroppo siamo.
Il caso Tortora nasce molto prima dell’arresto del presentatore e interseca le faide che si susseguono a fine anni Settanta, il brigatismo rosso, il rapimento dell’assessore Cirillo, la lottizzazione Rai, l’uso strumentale dei pentiti. E ancora, la tentazione di alcune aree dello Stato a coltivare trattative inconfessabili, la lotta alla Nuova camorra organizzata di Raffaele Cutolo, gli eterni umori giustizialisti del popolo italiano.
Questo libro prende le mosse dalla fine del 1977, un momento decisivo per capire come, ben sei anni dopo, dal mazzo degli arrestabili sia stata estratta la carta di Tortora.
Non si tratta di un errore giudiziario.
Una tragedia tipicamente italiana, una commedia dell’assurdo interpretata da turpi assassini, pericolosi psicopatici, spacciatori che si fingono padrini, nani, ballerine, mitomani, camorristi, terroristi, leader politici e, nel ruolo di special guest, un sistema giudiziario che a trent’anni di distanza ancora si autoassolve.

Dettagli libro

Sull'autore

Luca Steffenoni

Luca Steffenoni, criminologo milanese, svolge la sua attività di studioso e consulente in collaborazione con enti e istituzioni nazionali e comunitarie. Libero professionista, partecipa a ricerche della Comunità europea nel campo della prevenzione, della vittimologia, dei flussi migratori e della recidiva dei padri incestuosi. Si è occupato tra l’altro di linguaggio e di comunicazione del messaggio preventivo per campagne di sensibilizzazione sociale nei paesi europei ed è consulente per autori che si cimentano nell’ambito letterario a sfondo criminologico. Ha diretto il Centro di ricerca e counseling Psicologia e Benessere ed è stato redattore della rivista «Delitti & Misteri»: insieme a molti dei più interessanti tra gli scrittori noir e giallisti italiani (tra gli altri Andrea G. Pinketts, Carlo Lucarelli e Massimo Carlotto), ha scritto di delitti classici e di numerosi temi di attualità criminale. Nel 2009 ha pubblicato con Chiarelettere il libro "Presunto colpevole". Nel 2011 ha pubblicato "Nera. Come la cronaca nera cambia i delitti" (San Paolo edizioni). Nel 2013 ha pubblicato l'ebook "Melania Rea - L'assassino alle spalle" (Adagio).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

,

EPUB PDF