Il castello

Il castello

Anteprima Scarica anteprima
L'agrimensore K., protagonista del romanzo, giunge nel villaggio ai piedi del castello del conte Westwest, dove è accolto con ostilità e sospetto. Tuttavia, non ci si può disfare di lui, poiché il castello l'ha chiamato, né si può lasciargli svolgere le mansioni affidategli. Il romanzo è la storia dei vani tentativi di K. di spezzare il mistero della sua chiamata e legittimare di fronte alla comunità la propria venuta al villaggio. Che cos'è Il castello, oltre che una vicenda caratterizzata da un realismo perfettamente irreale e animata da personaggi contrastanti? È in primo luogo l'amara allegoria della vita, di quella particolare condizione di perenne vanità degli sforzi umani che Kafka descrisse con assoluta lucidità in tutta la sua opera. E in secondo luogo uno dei pochi libri memorabili della letteratura del Novecento.

Dettagli libro

Sull'autore

Franz Kafka

Nato in una famiglia dell'élite ebraica di lingua tedesca, si laurea in giurisprudenza nel 1906. Sono gli anni dell'apprendistato letterario e dell'amicizia con Max Brod, cui seguono i viaggi in Italia, Francia, Germania, Svizzera, e il frustrante impiego presso una compagnia di assicurazioni. Nel 1921 si manifestano i primi segni della tubercolosi, che in pochi anni lo condurrà alla morte, dopo lunghe permanenze in sanatorio. Le sue opere più famose sono La metamorfosi (1916), la Lettera al padre (1919), Il processo (postumo, 1925), Il castello (postumo, 1926).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF