Il dovere della cura Il giuramento di Ippocrate
Il dovere della cura Il giuramento di Ippocrate

Il dovere della cura

Il giuramento di Ippocrate

Stimare i propri maestri, non somministrare farmaci mortali, rispettare la segretezza del rapporto con il paziente: il documento noto come Giuramento di Ippocrate ha segnato una tappa fondamentale nella storia della medicina e ha posto le basi della Dichiarazione di Ginevra, sottoscritta nel 1948 dalla World Medical Association e tuttora punto di riferimento, nella versione più aggiornata del 2017, per quanti operano in ambito medico. Questo volume ripercorre, a partire dalle fonti più antiche, la sua storia e la sua tradizione: in una ricerca che assume i tratti di una vera e propria indagine, l’inedita interpretazione di Stefania Fortuna illumina un testo le cui origini sono da sempre avvolte nel mistero, e un autore le cui tracce si perdono, quasi duemilacinquecento anni fa, sulla piccola isola greca di Cos.

Dettagli libro

Sull'autore

Ippocrate

Ippocrate di Coo (ca. 460-377 a.C.) è l’autore del cosiddetto Corpus Hippocraticum, da cui è tratto il celebre Giuramento, ed è considerato il padre della medicina.

Ti potrebbe interessare