Il paradosso del successo Tutto quello che bisogna perdere per poter vincere

Il paradosso del successo

Tutto quello che bisogna perdere per poter vincere

Anteprima Scarica anteprima
Le persone iniziano spesso a fare in modo straordinario ciò che non sono in grado di fare in modo ordinario. In altre parole, sono costrette a diventare geniali perché non riescono a essere normali. La storia, anzi le storie, di molte di queste persone sono raccontate in questo libro: le due autrici, esperte di coaching, le hanno raccolte cercando di rispondere a una domanda che riguarda il loro lavoro e i loro clienti, e cioè quale sia la chiave dell’eccellenza. Manager, imprenditori, musicisti, scienziati, scrittori, filosofi, attori, ballerini, avvocati, fotografi, artisti e sportivi hanno raccontato qui la loro strategia d’eccellenza, ovvero il modo unico e irripetibile con cui queste persone sono in grado di fare qualcosa eccezionalmente bene. Tutti gli intervistati hanno in comune tre grandi nemici: il buon senso, la sicurezza e la ricerca del successo in se stesso. Insomma, tutto il contrario di quello che si pensa di solito. Questo non significa ovviamente che per aver successo nella vita si debba per forza essere matti, insicuri e desiderosi di fallimento: si tratta piuttosto di far piazza pulita di un bel po’ di luoghi comuni intorno al concetto di performance e alle idee che di solito ci facciamo delle persone «speciali».

Dettagli libro

Sull'autore

Rosanna Orlando

Rosanna Orlando, coach ed esperta di comunicazione, è stata direttore creativo e copywriter in agenzie di pubblicità internazionali. Ha pubblicato saggi e racconti, si è occupata di teatro e scrive articoli sul coaching per il gruppo 24 Ore.

Anna Calvenzi

Anna Calvenzi è coach di manager, top manager e amministratori delegati di diverse aziende multinazionali. È fondatrice di Acoté, studio di coaching, counseling e formazione con Sara Fontana e Rosanna Orlando.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF