Il posto della scienza

Il posto della scienza

Anteprima Scarica anteprima
Qual è il ruolo della scienza nella società contemporanea? Questa domanda ritorna periodicamente nel dibattito pubblico, che si parli di biotecnologie, di fisica nucleare o di matematica finanziaria. Si tratta di una domanda antica, che ha spesso diviso il mondo tra fautori e detrattori del pensiero scientifico e che nel nostro paese, in particolare, ha visto la forte contrapposizione tra un fronte idealista e religioso da un lato e uno positivista e pragmatista dall'altro. È sorprendente dunque che in un dibattito così serrato non siano mai stati pubblicati in italiano i due contributi cruciali che proponiamo in questo volume, scritti da Thorstein Veblen tra il 1906 e il 1908, nel contesto tumultuoso della seconda industrializzazione. Oggi questo libro svela un Veblen inedito, non economista ma epistemologo, il cui acume ha ancora molto da insegnarci.

Dettagli libro

Sull'autore

Thorstein Veblen

Thorstein Veblen (1857-1929) è stato un economista e sociologo statunitense di origini norvegesi. La sua opera principale (La teoria della classe agiata, 1899) ha fortemente influenzato il pensiero economico novecentesco, ponendo il tema dell'ostentazione del «consumo vistoso» al centro della riflessione sociologica ed economica.

Ti potrebbe interessare