Il significato del disegno infantile

Il significato del disegno infantile

Anteprima Scarica anteprima
Il disegno e la pittura dei bambini possono rappresentare, di volta in volta o allo stesso tempo, un'espressione della vita emotiva e della personalità, uno strumento per lo sviluppo della creatività e della maturazione e un indice del loro andamento, un mezzo di indagine e di scambio con l'ambiente sociale e - per il genitore, l'insegnante e lo psicologo - uno strumento per la comprensione delle relazioni che si creano o che mancano tra adulto e bambino. In questo libro, diventato subito il testo di riferimento in materia e ora riproposto in una nuova edizione, Anna Oliverio Ferraris analizza disegni e pitture di bambini normali o con ritardo mentale o disadattamento, dai primi scarabocchi alle raffigurazioni più complesse in cui compaiono ritratti, prospettive spaziali, sequenze narrative, un uso immaginifico del colore. Ci guida così nell'esplorazione dell'universo infantile, aiutandoci a decifrare, attraverso il segno grafico, gli atteggiamenti che nascono dal rapporto con i genitori, i fratelli, i coetanei, i maestri, e poi i timori di fronte alla disgregazione di forme di vita familiari, le carenze e i disagi di chi deve fare i conti con un contesto socioculturale deprivato e con la malattia, o al contrario, il tasso di creatività di chi gode di stimoli e di un ricco mondo interiore.

Dettagli libro

Sull'autore

Anna Oliverio Ferraris

Anna Oliverio Ferraris, psicologa e psicoterapeuta, ha insegnato Psicologia dello sviluppo presso l’Università La Sapienza di Roma. Ha diretto la rivista «Psicologia contemporanea». È autrice di numerosi saggi scientifici e divulgativi. Tra i più recenti: Il terzo genitore. Vivere con i figli dell’altro (1997, n. ed. 2016), Dai figli non si divorzia. Separarsi e rimanere buoni genitori (2005,  n. ed. 2015), Prova con una storia. I racconti giusti per rispondere alle grandi domande dei bambini (2005, n. ed. 2018), Non solo amore. I bisogni psicologici dei bambini (2005, n. ed. 2019), Piccoli bulli crescono. Come impedire che la violenza rovini la vita ai nostri figli (2006, n. ed. 2017), La sindrome Lolita. Perché i nostri figli crescono troppo in fretta (2008, n. ed. 2014), A piedi nudi nel verde. Giocare per imparare a vivere (con Albertina Oliverio, 2011) e Tuo figlio e il sesso. Crescere figli equilibrati in un mondo con troppi stimoli (2015). Presso Bollati Boringhieri ha pubblicato: Il significato del disegno infantile (1973, n. ed. 2012), Lo sviluppo comparato del comportamento (con Alberto Oliverio, 1974, n. ed. 1977), Psicologia della paura (1980, n. ed. 2013) e Più forti delle avversità. Individui e organizzazioni resilienti (con Alberto Oliverio, 2014).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF