La colpa del figlio

La colpa del figlio

Anteprima Scarica anteprima
Ogni cosa ha un prezzo. L'amore può averne uno altissimo.

Tommaso Berti è un uomo in crisi. Insegnante di liceo cinquantenne, divorziato, solitario, trascina la vita tra studenti che non capisce più e serate passate in chat, alla poco convinta ricerca di un contatto umano. Quando ormai è quasi rassegnato allo squallore della propria esistenza, proprio in chat incontra lei, Viviana, detta Vivi, un soprannome che suona come un monito a riprendere in mano la propria esistenza. L’amicizia e poi l’amore con Vivi sembrano riportare una luce di speranza nella vita di Tommaso.

Ma Viviana ha un figlio, Davide: il suo centro, la sua gioia, la sua dannazione. Davide, inquieto e ribelle, ha appena concluso un periodo di arresti domiciliari per spaccio, e, quel che è peggio, non sembra intenzionato a cambiare. Tommaso vorrebbe riuscire a essere per Davide il padre che non ha mai avuto, per Viviana il compagno che lei merita… ma le cose non sono così semplici, e l’entrata in quella piccola famiglia disfunzionale lo trascinerà dentro il lato più oscuro dell’animo umano, fino alla terra inesplorata dove a volte i desideri si realizzano, basta essere disposti a pagarne il prezzo.

Un romanzo duro e tagliente, una storia di ossessioni, paure e violenza, che avvolge il lettore come una spirale fino allo sconvolgente finale.

Dettagli libro

Sull'autore

Massimo Villivà

Massimo Villivà è nato a Milano, dove tuttora vive e lavora.Ha un passato da musicista e da editor di riviste, cartacee e online. Coltiva da sempre due passioni, forti in eguale misura:musica e scrittura. Ha pubblicato con la Giovane Holden edizioni l’antologia di racconti La divisione dei ruoli. Gestisce dal 2011 anche un piccolo blog di ‘spettacoli di arte varia’, Cronache Babilonesi, sul quale ha pubblicato un saggio a puntate sulle canzoni di Battisti e Panella, tra i più visitati in rete.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF