La felicità del pollaio Storia degli animali che mi hanno insegnato l'amicizia

La felicità del pollaio

Storia degli animali che mi hanno insegnato l'amicizia

Anteprima Scarica anteprima
C’era una volta un vecchio agrumeto abbandonato. I rari mandarini pendevano dai rami contorti degli alberi come tristi decorazioni natalizie, aggrovigliati nell’asparagina e nel trifoglio selvatico. Poco più in là si ergeva un eucalipto solitario e le sue fronde sfioravano l’acqua di una pozza stagnante. Tutti dicevano che non c’era niente da fare: bisognava abbattere, per ripartire da zero. Finché, un bel giorno, qualcuno guardò quel luogo desolato con occhi diversi, e fu l’inizio di una grande avventura.
Vi siete mai chiesti quale sia l’elisir della felicità? Monica Pais l’ha trovato nel pollaio che ha installato tra i filari storti del suo agrumeto anarchico. Sorge accanto a un laghetto a forma di fagiolo, sotto un grande eucalipto, tra vecchi mandarini e qualche ulivo scampato alle motoseghe. Questa storia comincia, come sempre, con l’arrivo di un «ospite speciale» alla Clinica Duemari, e prosegue con un’esuberante colonia di anatre che convive felicemente con tre galli e un drappello di galline salvate da una brutta fine al termine della loro carriera in un allevamento intensivo. Di tanto in tanto a loro si unisce anche Lady Patata, la maialina coraggiosa e riluttante al fango più simpatica che ci sia. E poi, un giorno, dal cielo plana un gabbiano reale: non ha buone intenzioni, ma la vita è imprevedibile e non si sa mai quel che può davvero succedere.
Questa è l’incredibile storia di un gruppo di animali destinato dall’uomo all’infelicità. E di una veterinaria che ha ribaltato tutti i pronostici.

Dettagli libro

Sull'autore

Monica Pais

Monica Pais, chirurgo veterinario, nel 2003 ha fondato con il marito Paolo la Clinica Duemari di Oristano, dove esercita la sua professione di pasionaria prendendosi cura degli animali di famiglia e dei «rottami»: selvatici e randagi, gli «ultimi» del mondo animale. Nel 2016, dopo aver incontrato e salvato la vita del suo cane Palla, Monica ha creato la onlus Effetto Palla. Oggi l’organizzazione è diventata una fitta rete di volontari che opera in Italia e all’estero occupandosi di animali in difficoltà, cercando adozioni, affidi e organizzando staffette. Per Longanesi Monica ha pubblicato con successo i libri Animali come noi, Storia del cane che non voleva più amare e La casa del cedro. 

Clinica veterinaria Duemari
segreteriaclinicaduemari@gmail.com


Effetto Palla Onlus
effettopallaonlus@gmail.com


       

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF