La regola d'oro

La regola d'oro

Anteprima Scarica anteprima
Quando Hannah viene invitata da Jinni nello scompartimento di prima classe del treno che da Londra sta andando in Cornovaglia, non sa che sta per precipitare in una tela di ragno. Ora una madre single in forte difficoltà economica, Hannah era fuggita dalla Cornovaglia per andare all’università. Ma una volta sposato Jake e avuta una bambina, i suoi sogni si trasformano in un’amara disillusione. Il marito l’ha lasciata per Eve, ricca e senza figli, e Hannah suo malgrado si è messa a fare la donna delle pulizie per sopravvivere. Anche Jinni è ugualmente arrabbiata col marito e in cerca di vendetta, e nel corso del viaggio le due donne decidono di uccidere ciascuna il compagno dell’altra. Dopotutto, sono due estranee su un treno: chi potrà mai collegarle? Ma quando Hannah incontra il marito di Jinni, ben presto capisce che lei non le ha raccontato tutta la verità su se stessa e sulla persona da assassinare.
Chi mente? Chi è la vera vittima?
Amanda Craig reinterpreta al femminile, al tempo della Brexit e del #MeToo, il noir di Patricia Highsmith Sconosciuti in treno e il film di Alfred Hitchcock Delitto per delitto, regalandoci un romanzo che avvolge il lettore in una narrazione serrata e mette a nudo la stranezza di vite apparentemente normali.

Dettagli libro

Sull'autore

Amanda Craig

Nata nel 1959 in Sudafrica e cresciuta in Italia, Amanda Craig è una scrittrice inglese. Autrice di sette romanzi interconnessi – un personaggio minore di un romanzo diventa protagonista di quello successivo – è stata per questo paragonata a Dickens, Trollope, Balzac ed Evelyn Waugh. I suoi romanzi, che sono un misto di satira sociale, storie d’amore e omicidi, danno un’acuta descrizione della recente storia inglese e per questo è stata definita “autrice dello stato della nazione”.

Ti potrebbe interessare