Lo sguardo oltre le dune

Lo sguardo oltre le dune

Anteprima Scarica anteprima
Novembre 2008: in due settimane Carla Perrotti e Fabio Pasinetti attraversano a piedi, in totale autonomia, il Deserto Bianco egiziano, un percorso di duecentocinquanta chilometri. Dune impervie, pietraie infide, forti sbalzi di temperatura. Provati, ma con una gioia immensa, hanno raggiunto la meta. Per Fabio, che è non vedente, è stata la dimostrazione di potercela fare. Per Carla è stata la settima impresa nel deserto, diversa però da tutte le altre: questa volta non era sola, aveva un compagno, una persona con cui affiatare il passo, condividere le emozioni, una persona di cui si è sentita responsabile. Per entrambi, è stato l'avverarsi di un grande sogno. In questo modo Carla e Fabio hanno dimostrato che con costanza, sacrificio, e tanta forza di volontà è possibile abbattere le barriere più alte. Lo sguardo oltre le dune è un diario a quattro mani scritto con la mente e con il cuore da due persone, due atleti, che non hanno avuto altro scopo che quello di godere di un'esperienza straordinaria. Un'esperienza che ha consentito a entrambi di superare le barriere mentali imposte dall'handicap e di raggiungere nuove frontiere di se stessi, godendo delle infinite possibilità che la vita concede.

Dettagli libro

Sull'autore

Carla Perrotti

Carla Perrotti, milanese, sposata e con un figlio, per circa vent'anni ha organizzato con il marito, medico e cineoperatore, spedizioni a scopo esplorativo nei luoghi più disparati quali Amazzonia, Borneo, Papua, Nuova Guinea, Etiopia. Tra settembre e ottobre del 2003 realizza il suo grande sogno: chiudere il ciclo «Un Deserto per Continente». Dopo aver attraversato i deserti del Tenéré, del Salar de Uyuni e del Kalahari, su cui ha scritto Deserti (Corbaccio 1998, 7 edizioni), e dopo aver attraversato l'asiatico Taklimakan, in venti giorni attraversa a piedi il Simpson Desert, nel cuore del continente australiano. È la prima donna al mondo a portare a termine questa impresa, che completa anche da punto di vista narrativo, con il libro Silenzi di sabbia (Corbaccio 2006, 3 edizioni). Nell'aprile del 2008 attraversa a piedi in solitaria il deserto dell'Akakus Tadrarf in Libia, in nome della pace in Africa. Nel novembre dello stesso anno decide di mettere a disposizione degli altri la sua conoscenza del deserto: insieme a Fabio Pasinetti, maratoneta non vedente, percorre i duecentocinquanta chilometri del Deserto Bianco egiziano. www.carlaperrotti.com

Ti potrebbe interessare

,

EPUB PDF