Manuale di un monaco buddhista per liberarsi dal rumore del mondo 37 esercizi per ottenere la tranquillità dell'anima

Manuale di un monaco buddhista per liberarsi dal rumore del mondo

37 esercizi per ottenere la tranquillità dell'anima

Anteprima Scarica anteprima
«Apriamo gli occhi al suono della sveglia, ascoltiamo musica in macchina o sui mezzi pubblici, mentre dal taschino o dalla borsa esce spesso il suono del cellulare. In città risuonano i clacson delle automobili, le sirene della polizia, in casa lo stereo e il televisore. Siamo circondati da un turbinio di rumori. Ma non esistono solo quelli esterni: ci sono rumori che emergono dal nostro mondo interiore, come la gelosia o l’attaccamento ai beni materiali, che mettono a repentaglio la tranquillità dell’anima.» «Paragoniamo ora i legami ai suoni: non possiamo vivere in un mondo senza legami così come non possiamo vivere in un mondo senza suoni. Nel mondo ci sarà sempre rumore, e se lo rifiutiamo diventerà più forte e dissonante. Se accogliamo più suoni diversi in quanto tali, essi si trasformeranno in un’armoniosa melodia.» In questo libro il monaco buddhista Keisuke Matsumoto con parole precise e lievi ci spiega il percorso per disintossicarci dal rumore e scoprire la serenità.

Dettagli libro

Sull'autore

Keisuke Matsumoto

KEISUKE MATSUMOTO è ormai una celebrità del mondo buddhista nonché un anello di congiunzione fra la tradizione e la filosofia giapponesi e il mondo occidentale. Laureato in filosofia all’Università di Tokyo e MBA alla Indian School of Business, Keisuke è bonzo del tempio Komyoji di Tokyo. Poco più che trentenne, ha introdotto la mentalità imprenditoriale nell’universo buddhista, sostenendo che la gestione di un tempio è analoga a quella di un’impresa, con la sola differenza che l’obiettivo non è il guadagno ma la felicità dei seguaci. Ha una pagina facebook molto frequentata, cura il blog del tempio e partecipa a concerti e iniziative benefiche.

Ti potrebbe interessare