Mosè ci ha portato nell'unico posto senza petrolio! Il libro delle storielle ebraiche raccolte da Angelo Pezzana

Mosè ci ha portato nell'unico posto senza petrolio!

Il libro delle storielle ebraiche raccolte da Angelo Pezzana

Anteprima Scarica anteprima
«L’umorismo non è rassegnato ma ribelle», scriveva Sigmund Freud nel suo celebre Motto di spirito e la sua relazione con l’inconscio (1905). È la definizione più sintetica e precisa del Witz, del motto di spirito. Sarcastico e sfrontato, («Che mio padre fosse un sarto, era un’idea condivisa soltanto da lui», Groucho Marx), molto spesso provocatorio («Che differenza c’è tra una mamma ebrea e un rottweiler? Che il rottweiler, dopo un po’, il bambino lo lascia andare. La mamma ebrea mai»), spessissimo travolgente. E quasi sempre di argomento ebraico. Il Witz, spiega Freud, «rappresenta anche il principio del piacere, che sa affermarsi contro le avversità delle circostanze reali». Infatti. Di avversità gli ebrei un po’ se ne intendono. Si potrebbe quasi affermare che con le avversità abbiano maturato una certa empatia. Per carità, commentano i maestri, non scherziamo, ma nella vita ci vuole pazienza e umanità. Ed è proprio vero che dove non c’è umorismo, non c’è umanità. Leggete e divertitevi.

Dettagli libro

Sull'autore

Angelo Pezzana

Angelo Pezzana (1940) ha pubblicato l’autobiografia Dentro & Fuori (1996), Quest’anno a Gerusalemme (1997), storia degli ebrei italiani in Israele, Si fa per ridere (1998), antologia dello humour gay, e Un omosessuale normale (2011) e per Bollati Boringhieri Mosè ci ha portato nell’unico posto senza petrolio! (2013). Il suo sito internet è www.angelopezzana.it.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF