Perché il buddhismo fa bene La scienza e la filosofia alla base di meditazione e illuminazione

Perché il buddhismo fa bene

La scienza e la filosofia alla base di meditazione e illuminazione

Anteprima Scarica anteprima
LA SCIENZA DELLA SALVEZZA
LE NEUROSCIENZE DANNO RAGIONE AL BUDDHISMO

Perché il buddhismo fa bene è un’opera utile e affascinante che combina psicologia, filosofia, mindfulness, scienza ed esperienza personale. Attraverso un’analisi semplice e profonda l’autore rende accessibili a tutti concetti vertiginosi quali il vuoto o il non-sé e ci spiega come il Buddha abbia descritto migliaia di anni fa aspetti della realtà che gli scienziati stanno scoprendo solo ora. La meditazione ha un ruolo cruciale: consente di osservare con distacco pensieri ed emozioni, rendendo permeabili i confini tra sé e non-sé (il mondo, gli altri); ne consegue una maggiore compassione verso tutte le creature (non essendoci effettiva separazione tra gli individui, offendere gli altri significa nuocere a se stessi) e la possibilità di superare egoismi, conflitti e sofferenze.
Dimostrando l’illusorietà della realtà e del sé, insegnandoci ad abbandonare il desiderio e quindi il dolore, il buddhismo svela una visione del mondo che ci salverà, come individui e come specie.

Dettagli libro

Sull'autore

Robert Wright

ROBERT WRIGHTGiornalista e scrittore americano, autore bestseller del «New York Times», ha pubblicato libri tradotti in tutto il mondo. Esperto di filosofia, psicologia e religioni, collabora con importanti testate quali «Time», «The New York Times», «The New Yorker» e «The Washington Post». Ha insegnato a Princeton e alla University of Pennsylvania ed è Professore di Scienza e Religione della Union Theological Seminary di New York. Ha ricevuto diversi premi, tra cui il prestigioso National Magazine Award for Essays and Criticism. 

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

,

EPUB PDF