Anteprima Scarica anteprima
Pablo Picasso appartiene a quella ristretta cerchia di personalità capaci di segnare col proprio passaggio un’intera epoca. Così nel panorama artistico del ’900 sembra quasi rappresentare l’emblema, l’essenza stessa della pittura. Pure, proprio da una fama tanto largamente diffusa può nascere il rischio di una conoscenza che tende a cristallizzarsi nello stereotipo. Merito di Patrick O’Brian, che alla personale conoscenza di Picasso unisce un sicuro dominio della letteratura sull’argomento e uno sguardo critico sorprendentemente originale, essere riuscito ad articolare in un avvincente racconto l’immensa quantità di materiale a sua disposizione. Infanzia e adolescenza in Catalogna, i primi soggiorni a Barcellona e Parigi, le tappe che segnano l’evoluzione artistica, gli affetti, le amicizie, gli incontri decisivi con Braque, Matisse, Apollinaire, Max Jacob, Cocteau, Aragon, Malraux, tutto concorre a delineare la trama di un’esperienza creativa strepitosamente longeva, vissuta con un’intensità al limite dello spasimo.

Dettagli libro

Sull'autore

Patrick O'Brian

Patrick O'Brian (pseudonimo di Richard Patrick Russ, 1914-2000) amava definirsi un irlandese di nazionalità britannica. Dopo la guerra, durante la quale si arruolò nei servizi segreti inglesi, si dedicò interamente al suo sogno: la letteratura. Raggiunse il successo grazie al fortunatissimo ciclo di romanzi storici incentrati sulle avventure di mare di Jack Aubrey e di Stephen Maturin. Dai romanzi di O'Brian Peter Weir ha tratto il film Master and Commander. Sfida ai confini del mare, interpretato da Russell Crowe nel ruolo di Jack Aubrey.