Rime di rabbia Cinquanta invettive per la rabbia di tutti i giorni

Rime di rabbia

Cinquanta invettive per la rabbia di tutti i giorni

Anteprima Scarica anteprima
Cinquanta invettive per le grandi rabbie dei piccoli, e per piccole rabbie dei grandi. Poesie furiose, amare, esagerate, dolenti e spassose, che offrono ai bambini arrabbiati 'parole per dirlo'. Parole poetiche e belle, perché magari, dicendola bene, la rabbia fiammeggia meglio e sfuma prima. Poesie da leggere per ridere, o per piangere, o per consolarsi. E magari da copiare sul diario di un amico che ci ha offeso, su un bigliettino da inviare a un insolente. "Sono strofe per i ragazzi, ma servono anche agli adulti. Curano. La rabbia serve. Non quella che schiuma e basta, quella avvelena. Serve la «rabbia giusta», grazie Bruno per averlo detto così. La rabbia che ha ragione. Si chiama indignazione". Concita De Gregorio

Dettagli libro

Sull'autore

Bruno Tognolini

Bruno Tognolini è nato a Cagliari nel ’51, ha studiato al DAMS di Bologna nel ’79, e ora vive un po’ a Bologna, un po’ a Lecce, e un po’ in viaggio nei mille incontri coi lettori. Dopo un decennio di teatro negli anni Ottanta, è ormai da trent’anni autore ‘per i bambini e i loro grandi’. Ha scritto poesie, romanzi e racconti (quarantacinque titoli con i maggiori editori nazionali), programmi televisivi (quattro anni di Albero Azzurro e undici di Melevisione), testi teatrali, saggi, videogame, canzoni e altre narrazioni. È stato premio Andersen nel 2007 e nel 2011. Altre notizie e testi su www.tognolini.com

Ti potrebbe interessare