Scusi, prof, ho sbagliato romanzo

Scusi, prof, ho sbagliato romanzo

Anteprima Scarica anteprima
Una scuola, in un luogo chiamato Tragedistan. E in questa scuola, sede dei soliti stanchi riti e delle solite riunioni interminabili, un giorno qualcuno finalmente ha un’idea, che darà vita a un grande progetto: riscrivere i classici della tradizione letteraria per renderli attuali e appetibili alle nuove generazioni. I professori si mettono al lavoro e creano versioni aggiornate dei Promessi Sposi, dell’Ortis e della Vita Nuova. Gli studenti non gradiscono e finiscono per passarsi sottobanco, come carbonari, i testi classici in versione originale. Questa è la trama di Scusi, prof, ho sbagliato romanzo, un libro in cui l’estro creativo di Alessandro Banda riesce a esprimere, attraverso esilaranti parodie, il disagio di una classe insegnante attanagliata da una burocrazia sempre più assurda e invasiva, e la delusione di giovani consapevoli che una società non meritocratica mai potrà permettersi una scuola meritocratica. Rimane la speranza finale che, malgrado tutto, la scuola, nel Tragedistan e altrove, possa tornare a essere semplicemente un luogo dove esercitare ancora quell’attività bellissima che è l’insegnamento.

Dettagli libro

Sull'autore

Alessandro Banda

Alessandro Banda (Bolzano, 1963) vive a Merano. Dal 2011 collabora alla rivista online doppiozero.com. Per Guanda ha pubblicato: La verità sul caso Caffa, La città dove le donne dicono di no, Scusi, prof, ho sbagliato romanzo, Come imparare a essere niente, L’ultima estate di Catullo, Il lamento dell’insegnante e Congiura.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF