Se non sai che sei viva

Se non sai che sei viva

Anteprima Scarica anteprima
«Nell'imbarcarvi in Se non sai che sei viva non pensiate di sapere che cosa vi aspetti... La sposa non ci conduce lungo sentieri prevedibili... Divertente, straziante, travolgente e tutto quello che volete tranne prevedibile. »
The Observer

«La scrittura di Marie-Helene Bertino ha del miracoloso: frasi vivaci e caustiche, che ti cullano con il loro ritmo. È un libro particolare nel miglior senso possibile: scopre la realtà nella profondità del dolore, nella bellezza che resiste alla violenza, nella gioia potente che Bertino cerca in profondità nella vita dei suoi personaggi.»
Lauren Groff, autrice di Florida e Fato e furia

«Di cosa parla Se non sai che sei viva? Di una sposa ambivalente. E dell'essere donna, delle cattive madri, del perdono, del dolore, della monogamia e della natura del tempo stesso.»
New York Times Book Review

«Acuto, spiritoso, dolente, una sincerità che ti spezza il cuore.»
Entertainment Weekly

Mancano pochi giorni al matrimonio, la sposa è stata mandata dal futuro sposo a «decomprimersi» nell’albergo in Long Island dove la settimana successiva si svolgerà la cerimonia, quando, rientrando in camera, riceve la visita di una cocorita. Non è esattamente una cocorita, la sposa non ha dubbi, è la nonna scomparsa anni prima venuta da lei sotto mentite spoglie.
E ha per lei un chiaro messaggio: meglio lasciar perdere il matrimonio, c’è una relazione affettiva ben più importante che lei deve farsi carico di ricucire.
Nei giorni successivi, la marcia all’altare della sposa diventerà un viaggio inteso ad affrontare questioni a lungo sepolte in lei. A cominciare dal fragile rapporto con il fratello commediografo, introverso e poco affettivo, che però alla sorella ha dedicato un’opera teatrale basata sulla sua vita e personalità.
Se non sai che sei viva è un romanzo sulla memoria, sulla confusione che si prova nel diventare una donna adulta, sul trauma, su come gestiamo certi frammenti di ricordi per formare la nostra personalità e metterci in grado di avere relazioni soddisfacenti. Su come i ricordi possono imprigionarci, ma anche liberarci. Su come sia possibile fare onore alle nostre esperienze e diventare «noi stessi». Ma soprattutto è la bravura letteraria della Bertino, la sua scrittura unica, a farne un libro magico, originalissimo, pieno di humour e perspicacia, capace di condurci all’interno di un viaggio dentro noi stessi impossibile da dimenticare.

Dettagli libro

Sull'autore

Marie-Helene Bertino

Marie-Helene Bertino è l’autrice di 2 a.m. at The Cat's Pajamas e della raccolta di racconti Safe as Houses. Nel 2017 è stata Frank O’Connor International Short Story Fellow a Cork, Irlanda. Le sue opere sono state premiate con l’O. Henry Award, il Pushcart Prize, l’Iowa Short Fiction Award, il Mississippi Review Prize, ed è stata inclusa due volte nelle Selected Shorts della National Public Radio. Dopo aver lavorato come editor presso «One Story» e «Catapult», oggi insegna presso la New York University, la New School e l’Institute of American Indian Arts di Santa Fe.
Il suo sito è www.mariehelenebertino.com.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF