Si vince solo insieme
Cambiamento climatico, riorganizzazione dello smart working, opportunità e rischi legati alle nuove tecnologie: sono, questi, solo alcuni dei temi che si stanno imponendo all’attenzione di governi, imprese e cittadini. Claudia Parzani, avvocata riconosciuta a livello globale per il suo impegno nella promozione di una cultura inclusiva, e Sandro Catani, consulente e saggista, partendo da undici parole fondamentali ci consegnano gli strumenti per far fronte alle incertezze e alle insidie degli anni che stiamo attraversando. Passione, integrazione, valorizzazione delle proprie e delle altrui fragilità diventano in questo dialogo gli elementi che possono offrire la vera chiave per il successo individuale e collettivo, e che dal mondo del lavoro si estendono agli ambiti più vari del nostro vivere civile. Perché, in una realtà globalizzata e interconnessa, è necessario che accanto alle competenze e all’esperienza venga finalmente riconosciuta la ricchezza della diversità e dato spazio alle energie della gioventù. Solo in questo modo potremo vincere, insieme, le sfide che ci attendono. 

Dettagli libro

Sull'autore

Claudia Parzani

Claudia Parzani, avvocata, è partner dello studio legale Linklaters e presidente di Borsa Italiana. In passato è stata presidente di Allianz in Italia e di Valore D. Per sei anni consecutivi dalla sua prima edizione è stata inclusa nella classifica Women Role Model, che premia le figure femminili che si sono distinte a livello Internazionale nella promozione del ruolo delle donne nel mondo del lavoro. 

Sandro Catani

Sandro Catani (Cagliari 1947) è advisor di importanti aziende per la gestione del capitale umano. Dopo un periodo alla Scuola Superiore Enrico Mattei dell'ENI, ha maturato un'esperienza trentennale nei processi di cambiamento organizzativo  e come Amministratore Delegato di società di consulenza italiane e internazionali. Già presidente dell’Associazione Italiana Formatori, ha insegnato presso l'Università di Ferrara.

Ti potrebbe interessare