The Murders in the Rue Morgue

The Murders in the Rue Morgue

Anteprima Scarica anteprima
Scegli di leggere il meglio in lingua originale!

Dal creatore del racconto poliziesco, un’indagine dai contorni noir per un detective ambizioso e dall’intuito eccezionale

Pubblicato nel 1841, quando Poe era editore, questo racconto è il primo poliziesco della storia della letteratura, al quale guarderanno romanzieri e scrittori di gialli dalla fama intramontabile. Auguste Dupin, detective irriverente con un fiuto straordinario, e il suo fedele aiutante si trovano a dover risolvere un caso di duplice omicidio, ma gli indizi raccolti sembrano condurre a una verità alquanto improbabile.

«Brutale e duplice omicidio in quel di Rue Morgue, nel cuore di Parigi»: così tuonano le prime pagine dei giornali. Una donna è stata trovata riversa in cortile con la gola tagliata e la figlia, giovane e da maritare, porta i segni di uno strangolamento, mentre il suo corpo giace scomposto nel camino. Le finestre erano chiuse dall’interno, come la porta, che è stata sfondata dai primi soccorritori. I testimoni accorsi al rumore delle urla giurano di aver udito qualcuno parlare in francese, ma anche degli strani suoni in una lingua stridula e incomprensibile. Atterrita e impotente, la polizia si aggira per la casa in cerca di risposte, quando Dupin si affianca all’indagine in corso, svelando così le sue doti di abile investigatore. Accompagnato dal giovane aiutante, nonché voce narrante del racconto, Dupin scopre un ingegnoso meccanismo al telaio delle finestre, un piccolo indizio che permette di ricostruire le dinamiche dell’assassinio. Tutto combacia agli occhi del detective, ma quello che sembra inconcepibile è che possa esistere un essere umano capace di compiere una simile impresa: chi, o meglio, che cosa è il colpevole?
A Dupin l’ultima parola.

Dettagli libro

Sull'autore

Edgar Allan Poe

Considerato il maggior rappresentante di un nuovo genere letterario, quello cosiddetto “del terrore”, nacque a Boston, nel 1809. Rimasto orfano a due anni fu allevato dalla famiglia dello zio, di cui volle assumere il cognome, Allan. Tra il 1815 e il 1820 soggiornò in Inghilterra, poi, di nuovo negli Stati Uniti, si iscrisse all’Accademia militare di West Point, ma venne espulso per la sua condotta dissoluta. Dopo un’esistenza difficile e sofferta, morì a Baltimora nel 1849. Di Edgar Allan Poe la Newton Compton ha pubblicato Il corvo e tutte le poesie, Le avventure di Gordon Pym, Tutti i racconti del mistero, dell’incubo e del terrore, Racconti fantastici e grotteschi e il volume unico Tutti i racconti, le poesie e “Gordon Pym”.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF