Tutti a letto! Come aiutare il tuo bambino a dormire senza piangere

Tutti a letto!

Come aiutare il tuo bambino a dormire senza piangere

Anteprima Scarica anteprima
Dall'autore di Il cervello del bambino spiegato ai genitori

«Il mio obiettivo è permetterti di aiutare tuo figlio a imparare a addormentarsi da solo, e per ‘solo’ intendo con poco aiuto da parte tua, e che tu riesca a uscire dalla stanza lasciandolo addormentato».
Basandosi sulle proprie competenze in campo neuroscientifico e sulla propria esperienza di psicologo e di padre, Bilbao propone un percorso da seguire passo per passo, fondato sull’amore, la fiducia e l’importanza delle abitudini. Le strategie sono varie,perché ogni bambino è diverso da un altro, e sono suddivise per età (dalla nascita / da 1 anno ai 2 anni/ dai 2 ai 6 anni circa), ma nessuna prevede di lasciarlo piangere senza consolarlo finché non si addormenta. La premessa fondamentale è che il neonato sia a pieno titolo una persona e che entri a far parte della vita familiare con esigenze molto diverse dalle nostre, ma non meno importanti: la sfida è riuscire a conciliare i bisogni e i diritti di tutti.
Dopo il successo di Il cervello del bambino spiegato ai genitori, il neuropsicologo torna con un manuale altrettanto semplice, rigoroso ed efficace che insegna l’arte di aiutare i figli a addormentarsi, con dolcezza e senza traumi. 

Dettagli libro

Sull'autore

Alvaro Bilbao

ÁLVARO BILBAO è neuropsicologo  e psicoterapeuta, padre di tre figli.  Si è formato in centri prestigiosi come il Johns Hopkins Hospital, il Kennedy Krieger Institute di Baltimora e il Royal Hospital for Neurodisability di Londra.  Ha collaborato con l’Organizzazione Mondiale della Sanità, insegna in varie università della Spagna.  Del suo lavoro dice: «Ogni volta che ricevo un nuovo paziente, scrivo un libro o tengo una lezione, spero che la mia conoscenza del cervello possa aiutare le persone a migliorare le loro vite».

Ti potrebbe interessare