Una vita per la neurochirurgia Tra presente e futuro. Un'eccellenza italiana racconta il suo mestiere e i segreti del cervello

Una vita per la neurochirurgia

Tra presente e futuro. Un'eccellenza italiana racconta il suo mestiere e i segreti del cervello

Anteprima Scarica anteprima
UNO DEI PIU' FAMOSI NEUROCHIRURGHI DEL PANORAMA INTERNAZIONALE
racconta i retroscena del mestiere più difficile e i passi da gigante fatti dalla scienza negli ultimi anni. Una vita per la neurochirurgia è il racconto di una vita professionale e, insieme, dei progressi di una scienza giovanissima, la neurochirurgia, che oggi permette operazioni impensabili fino a pochissimi anni fa, grazie a tecniche e strumenti all'avanguardia e alla migliore conoscenza del funzionamento del cervello umano. Centinaia di operazioni l'anno, incontri con i pazienti e i familiari, ricordi, esperienze... I casi raccontati da Francesco DiMeco sono preziose testimonianze delle conquiste della scienza, ma anche della speranza e della potente capacità trasformativa della malattia.

Dettagli libro

Sull'autore

Francesco Dimeco

Francesco DiMeco è direttore del Dipartimento di neurochirurgia e della I Divisione di neurochirurgia dell'Istituto neurologico Carlo Besta di Milano, nonché Assistant Professor presso il Dipartimento di neurochirurgia della Johns Hopkins Medical School di Baltimora (Stati Uniti). Specialista in tumori cerebrali e in neuroncologia chirurgica, è anche attivo come ricercatore: è coautore del primo studio a livello mondiale che ha permesso di identificare cellule tumorali staminali nel glioblastoma, aggressivo tumore del cervello. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti in Italia e all'estero e ha una serie di incarichi direttivi in organizzazioni internazionali.

Daniela Condorelli

Daniela Condorelli, giornalista freelance, collabora con «l'Espresso» e «D di Repubblica»; è da sempre attenta ai temi che correlano scienza, ambiente e società, privilegiandone l'aspetto umano. Collabora inoltre con l'Associazione italiana per la ricerca sul cancro, la Lega italiana per la lotta contro i Tumori, la Fondazione Corti.

Ti potrebbe interessare