Viaggioterapia

Viaggioterapia

Anteprima Scarica anteprima
Non c'è dubbio: più facile è viaggiare, più difficile è essere un viaggiatore. Perché partire? Per salvarci dalla quotidianità, dal tedium vitae, o cosa? In molte lingue del mondo la parola 'viaggio' esprime un attraversamento di prove e pericoli per arrivare alla conoscenza: il viaggio è sempre una trasformazione sia intellettuale che spirituale. Questo libro si propone anche di spiegare il suo potere terapeutico. Diviso in capitoli che raccontano avventure, storie, curiosità su persone e luoghi del passato e del presente: dall'amore all'avventura, dalla natura ai costumi, dal pellegrinaggio al sesso. Un percorso che passa dai luoghi più esotici come il Borneo a quelli più familiari come gli Stati Uniti, da Medjugorje alla Mecca, dall'India al Cairo, dal deserto dell'Australia al Monastero di Santa Caterina nel Sinai. Ma è soprattutto un viaggio letterario attraverso le parole di grandi scrittori di viaggio, giornalisti e artisti. Tra l'ironia e il gioco, tanti racconti per celebrare l'eccitazione, la sfida, l'infinita seduzione dell'altrove, tante esperienze che ci dimostrano come viaggiare faccia bene all'anima e al corpo. IN APPENDICE, MOLTI CONSIGLI PER VIAGGIARE AL MEGLIO: COME FARE LA VALIGIA, COME SCEGLIERE L'AEREO, DOVE ALLOGGIARE E DOVE FARE SHOPPING IN TUTTO IL MONDO.

Dettagli libro

Sull'autore

Renata Discacciati

Renata Discacciati ha lavorato per il cinema, per la televisione, nell'editoria e nell'organizzazione di eventi e incontri. Negli anni Settanta segue come Ispettore di Produzione caroselli e documentari televisivi in varie parti del mondo, e organizza la produzione e le riprese in Giappone, Etiopia e Romania del programma televisivo A Carte Scoperte, per la regia di Mario Soldati. Appassionata di viaggi, nel 1987 fonda la casa editrice Phileas, prima in Italia a occuparsi di narrativa di viaggio.

Ti potrebbe interessare