Zanna Bianca

Zanna Bianca

Anteprima Scarica anteprima

ADORATO DA GENERAZIONI DI LETTORI NON SOLO GIOVANI, ZANNA BIANCA È IL ROMANZO CHE PER ECCELLENZA DESCRIVE IL FASCINO DELL'AVVENTURA E LA NATURA PRIMITIVA E SELVAGGIA CON STRAORDINARIA SENSIBILITÀ POETICA.

«Zanna Bianca ha entusiasmato generazioni di lettori, riaccendendo una fascinazione radicata in noi stessi, che intreccia sottilmente ammirazione e paura atavica. Una paura, va detto, del tutto immotivata, poiché il lupo teme l’uomo più di qualsiasi cosa. Forse, a spaventarci davvero, è ciò che leggiamo nello sguardo d’ambra del lupo: un mondo selvaggio e un’empatia con la natura che noi umani abbiamo dimenticato. Il lupo è ciò che eravamo e che purtroppo non siamo più. Come scrive London, Zanna Bianca vede il mondo non solo coi suoi occhi, ma anche con gli occhi di tutti i suoi antenati. E noi? Dove abbiamo smarrito gli occhi dei nostri antenati, la nostra istintività, il legame con la natura e il rispetto delle sue leggi? Non dovremmo temere il lupo, ma il fatto di esserci così allontanati dal nostro essere lupo».
Giuseppe Festa

Dettagli libro

Sull'autore

Jack London

Jack London nasce nel 1878 a San Francisco, in California. Figlio illegittimo, viene ben presto abbandonato dai genitori. A dieci anni si trasferisce a Oakland dove inizia a lavorare nel porto, svolgendo i mestieri più umili. Viene arrestato per vagabondaggio e chiuso in un carcere giovanile dove inizia a leggere avidamente tutto ciò che trova, formandosi così da autodidatta. Grazie alle avventure di Zanna Bianca (1906), l'autore diventa celebre in tutto il mondo, viene chiamato a Londra per lavorare come giornalista e inviato in varie parti del mondo come corrispondente di guerra. Tra le sue opere più note ricordiamo: Il richiamo della foresta, Il tallone di ferro, Martin Eden. Morì suicida a Glen Ellen, in California, nel 1916.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF