Walter Veltroni

Walter Veltroni è nato a Roma il 3luglio 1953 ed è un politico e giornalista italiano. Esponente di spicco del Partito democratico, ne è stato il segretario nazionale dall’anno della sua fondazione, nel 2007,fino al 2009, quando si è dimesso in seguito alla sconfitta del partito alle regionali in Sardegna. Veltroni è altresì conosciuto per avere ricoperto l’incarico di sindaco di Roma per due mandati consecutivi, dal 2001 al 2008. Prima di aderire al Partito democratico, Veltroni ha militato a lungo nel Pds, di cui è stato segretario nazionale dal 1998 al 2001, e che inseguito ha contribuito a trasformare nei Ds. Veltroni ha anche assunto le cariche di vicepresidente del Consiglio e di ministro per i Beni culturali e ambientali sotto il governo Prodi, dal 1996 al 1998.Veltroni, che dal 1995 è iscritto all’albo dei giornalisti professionisti e in passato è stato anche direttore de «l’Unità», è un grande appassionato di cinema: sicuramente importante è stato il suo contributo alla nascita del Festival Internazionale del Film di Roma, all’epoca in cui era sindaco della capitale. Nella primavera del 2014 ha debuttato come regista, con il film documentario Quando c’era Berlinguer, prodotto con Sky Cinema in occasione del trentennale della morte dello storico segretario del Pci. È scrittore e ha pubblicato numerosi romanzi. È stato insignito delle seguenti onorificenze: Ufficiale della Legion d’onore (Parigi, maggio del 2000) e Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana(Roma, 21 dicembre 2005).
Nuovo

, e 5 altri

EPUB PDF