Aharon Appelfeld

Aharon Appelfeld è nato nel 1932 a Czernowitz, Bucovina ed è morto il 4 gennaio 2018 in Israele. Di famiglia ebraica, fu deportato insieme al padre in un campo di concentramento in Transnistria, dal quale fuggì, nascondendosi per i successivi tre anni nelle foreste. Alla fine della guerra raggiunse l’Italia e da qui si imbarcò nel 1946, per approdare in Palestina. Ha insegnato letteratura ebraica all’università Ben Gurion a Be’er Sheva’ e ha fatto parte dell’American Academy of Arts and Sciences. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Guanda ha pubblicato Badenheim 1939Storia di una vitaPaesaggio con bambinaUn’intera vita, L’amore, d’improvviso, Il ragazzo che voleva dormireFiori nelle tenebreUna bambina da un altro mondoOltre la disperazione, Il partigiano EdmondGiorni luminosi e L'immortale Bartfuss.  

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF