Com'è difficile essere un leone

Com'è difficile essere un leone

Anteprima Scarica anteprima
Non ti senti abbastanza forte e in gamba per difenderti dai compagni prepotenti? Vorresti ruggire come un leone per spaventare bulli e bambine smorfiose? Anzi, vorresti poter ‘diventare un leone’? Non esprimere mai questo desiderio davanti al tuo cane. Potrebbe essere un ex mago capace di esaudirlo. Così, il protagonista di questo libro, trasformato in leone, vive male nel deserto, male come fenomeno da baraccone, male in America come star televisiva, malissimo anche nel suo ambiente naturale africano. È troppo uomo per essere una belva, troppo animale per comunicare con gli uomini, anche se sa scrivere. Poi le cose si risolveranno, e avrà un figlio... Leone. «I libri si possono paragonare ai bambini, anche loro si allontanano da te per prendere la propria strada. E come loro – sebbene in modo diverso – possono sorprenderti». Uri Orlev

Dettagli libro

Sull'autore

Uri Orlev

Uri Orlev è nato a Varsavia nel 1931 e ha vissuto in prima persona molti dei tragici eventi che la guerra ha portato con sé. Liberato nel 1945 dal campo di Bergen-Belsen, Orlev si è trasferito in Israele, dove attualmente vive con la moglie e i figli. Autore di romanzi e racconti pubblicati in tutto il mondo, ha vinto nel 1996 il premio internazionale H.C. Andersen con L’isola in via degli Uccelli e il Premio Cento con Corri ragazzo, corri nel 2003. Salani ha pubblicato anche Com’è difficile essere un leone, Gioco di sabbia, La corona del drago, Siamina e La ricerca della terra felice.

Ti potrebbe interessare