Il vento soffia nella foresta Il “marchio” dei Merovingi

Il vento soffia nella foresta

Il “marchio” dei Merovingi

Anteprima Scarica anteprima
Siamo nel 792 dopo Cristo, Carlo Magno non è ancora imperatore, la Francia ancora non esiste, Roma è una città di ventimila abitanti e Parigi un borgo sull'isola della Senna. Il suo parco, oggi chiamato Bois de Boulogne, è una foresta sconfinata. Ed è ai confini di questa foresta che inizia, una sera di novembre, la storia della detronizzazione dei Merovingi, circondata dal mistero del Santo Graal. Una storia dimenticata, ma affascinante e importante, ambientata in un'epoca oscura e sanguinaria, colma di eccessi, fratricidi e tradimenti, e popolata da personaggi realmente esistiti: re e regine, abati e coloni, mendicanti, monaci e vagabondi, santi e peccatori, angeli, cavalieri e demoni.

Dettagli libro

Sull'autore

Teresa Buongiorno

TERESA BUONGIORNO è nata a Roma, dove si è laureata in Storia Medievale all’università La Sapienza, alla scuola di Raffaello Morghen e Arsenio Frugoni. Ha lasciato la carriera accademica è si è dedicata al giornalismo, lavorando per quotidiani e periodici, in radio e in televisione. Per la Rai ha anche curato programmi tv per ragazzi insieme a Gianni Rodari. Raffaele Crovi, già braccio destro di Vittorini, l’ha convinta a cimentarsi con il romanzo. Tra i suoi titoli Salani, tradotti in molti paesi, ricordiamo Olympos, diario di una dea adolescente (undici edizioni), Il ragazzo che fu Carlo magno (premio Andersen), Giovanna d’Arco, la ragazza dal vestito rosso (premio Elsa Morante), Camelot. L’invenzione della tavola rotonda (White Ravens), Il vento soffia nella foresta, La stella di tramontana.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF