La bambina strisce e punti

La bambina strisce e punti

Anteprima Scarica anteprima
Si va in Africa tutti pulitini, al seguito di papà e mamma che studiano la medicina tradizionale africana e si ritorna nudi e dipinti a strisce e punti perché Amima, la regina con la coda, ha detto: «I bambini in Africa nascono nudi e chi nasce nudo non deve vergognarsi né del petto, né del pisello. Se ti vergogni di troppe cose, prima o poi finirai per vergognarti anche del sole. E farai come i pipistrelli, uscirai solo di notte». Ma in Africa si impara anche il silenzio, a parlare con gli occhi, a conoscere la grande anima di quel paese che insegna a credere nell’impossibile, perché lì spesso si avvera.

Dettagli libro

Sull'autore

Emanuela Nava

Emanuela Nava è nata a Milano, dove vive e lavora. È stata sceneggiatrice televisiva per l’Albero Azzurro, il programma tv della Rai per i più piccoli. Ama viaggiare e ama molto l’Africa, spesso presente nelle sue storie: dopo aver conosciuto il continente africano, infatti, è rimasta affascinata dal senso di magia che vi regna, dal carattere solare dei suoi abitanti, che affrontano in un modo leggero, quasi con ironia, le difficoltà della vita. I suoi libri, che hanno vinto tantissimi premi, snodano storie di fraternità, di scoperta di altre culture, di ciò che veramente vale nella vita.

Ti potrebbe interessare