La campana di Marbach Antonio Ligabue. Romanzo dell'artista da giovane

La campana di Marbach

Antonio Ligabue. Romanzo dell'artista da giovane

Anteprima Scarica anteprima
La giovinezza di Antonio Ligabue appartiene al romanzo più che alla realtà. Si innesta, nella geografia e negli affetti, in luoghi distanti e assai diversi fra di loro: Zurigo e le valli dolomitiche, da dove è emigrata la madre; la Svizzera orientale, in cui il «matto», dopo essere stato abbandonato, cresce in una famiglia affidataria; e le pianure emiliane, dove arriva ventenne, senza conoscere una sola parola di italiano, espulso dal paese che pure ha cercato di offrirgli un avvenire perché «mentalmente minorato e socialmente pericoloso». Violente ribellioni e amari rimpianti, fughe verso l’ignoto e desiderio di riscatto, vagabondaggi nella natura e reclusioni in manicomio riempiono un’epoca molto travagliata. Dolore e risentimento, nostalgia e illuminazioni si sciolgono nelle pagine di questo romanzo dove la memoria del suono delle campane e dei paesaggi elvetici, dei loro colori, delle luci e delle atmosfere tornano a rinnovarsi come nelle opere del pittore. Martinoni parte dalla realtà per avventurarsi a poco a poco nella magia visionaria di un mondo che nutre profondamente l’ispirazione e il lavoro di uno dei più grandi e inquietanti artisti del Novecento.

Dettagli libro

Sull'autore

Renato Martinoni

Renato Martinoni (1952) è professore emerito di Letteratura italiana all’Università di San Gallo; ha insegnato contemporaneamente Letteratura comparata a Ca’Foscari a Venezia. Studioso e filologo, è curatore di edizioni critiche e autore di libri dedicati in particolare al Settecento e al Novecento, con incursioni nella pittura barocca e nella scrittura di viaggio. Sul versante narrativo ha pubblicato Sentieri di vetro (1998, Premio Schiller), Dialoghi eretici (1999), Il nome della pietra (2002), Il tramonto degli dei. Storia e romanzo di Cervo Bianco (2004, da cui è stato tratto il film L’enigma Tewanna Ray, 2006), Il paradiso e l’inferno. Storie di emigrazione alpina(2011) e, con Laura Martinoni-Pasotti, Ceramica e inchiostro (2016).

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF