Anteprima Scarica anteprima

«Il Trainspotting della nuova generazione.»

THE INDEPENDENT



«Un romanzo che ha già suscitato un gran clamore… punta i riflettori sulle periferie post industriali scozzesi e ne svela i meccanismi nascosti.»
The Herald

«Un debutto incendiario.»
The Guardian

«Duro e poetico… una scrittura che ricorda Irvine Welsh e Alan Warner, e che schizza fuori dalla pagina.»
The Observer

«Trainspotting incontra Arancia meccanica in questo ritratto di una gang del North Lanarkshire… Una delle migliori giovani voci della narrativa britannica.»
The Times

All’inizio degli anni Duemila Glasgow ha un triste primato: capitale europea degli omicidi. Nelle periferie dell’adiacente Lanarkshire, ex cuore industriale della Scozia, i ragazzi si dividono in bande e ogni giorno combattono una battaglia spietata per il possesso del territorio. Azzy Williams ha quattordici anni quando si unisce allo Young Team. Da questo momento in poi è pronto a tutto per la gang. Pronto a fumare, assumere ogni tipo di droga, bere alcol fino a stordirsi e picchiarsi per il solo gusto di farlo. È pronto anche a morire per i suoi fratelli. Perché quando non hai niente, quando il mondo sembra non avere spazio per te, i tuoi amici sono la cosa più importante. Una rissa dopo l’altra, Azzy diventa uno dei pezzi grossi del suo giro e gli sembra di avere svoltato. Ma a diciassette anni la situazione è fuori controllo: le dipendenze lo hanno portato a crisi di ansia e attacchi di panico, molti amici se ne sono andati, alcuni si sono suicidati, altri ancora sono stati uccisi… Azzy sogna di lasciarsi tutto alle spalle, di costruirsi un futuro migliore; trovare una via d’uscita non sarà facile, ma lui potrà aggrapparsi a un talento che non sapeva di avere e che potrebbe salvarlo. Ispirato all’esperienza diretta del suo autore, La gang è un romanzo energico e brutale che racconta, senza esaltazione o apologia, la violenza e la vita di strada; lo fa con un linguaggio ruvido e immediato, che colpisce e coinvolge il lettore, sfondando gli steccati degli stereotipi e dei luoghi comuni.

Dettagli libro

Sull'autore

Graeme Armstrong

Graeme Armstrong è nato nel 1991 ad Airdrie, a pochi chilometri da Glasgow, in Scozia. Ha trascorso l’adolescenza in una gang, immerso nella cultura della droga e della violenza. A sedici anni, grazie a Trainspotting, si appassiona alla letteratura e a vent’anni si laurea all’Università di Stirling, dove in seguito frequenta un master in scrittura creativa. Nel 2020 La gang, suo romanzo d’esordio, è stato inserito dal Times nella top ten dei best seller ed è stato eletto dal Guardian miglior romanzo dell’anno.

Ti potrebbe interessare

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF